Archivi tag: Racconti tra le nuvole

Racconti tra le nuvole – In volo la VIIᵃ edizione

Logo Racconti Tra Le NuvoleProsegue senza alcuna turbolenza il volo della VIIa edizione di RACCONTI TRA LE NUVOLE, il premio letterario organizzato dall’associazione di velivoli storici HAG, Historical Aircraft Group, e dal sito di letteratura aeronautica VOCI di HANGAR con la collaborazione della rivista VFR AVIATION e della FISA, Fondazione Internazionale per lo sviluppo aeronautico e il supporto economico di VR MEDICAL, azienda farmaceutica che ha sviluppato dei prodotti per il trattamento non chirurgico dell’artrosi, fratture ossee, tendiniti e neuropatie, oltre alla salute della donna. Per ultimo si sta prendendo anche cura della nuova letteratura aeronautica italiana.

Al momento, la Segreteria del premio ha già ricevuto una mezza dozzina di racconti; vi ricordiamo che c’è tempo fino a domenica 30 giugno per inviare la propria composizione corredata di sinossi, biografia e scheda di partecipazione.

Ai fini squisitamente statistici, vi preghiamo altresì di comunicarci il canale attraverso il quale avete conosciuto il Premio (passaparola, sito web, Facebook, newsletter, ecc); potrete inserire questa informazione di servizio nella e-mail con cui invierete il materiale di partecipazione.

L’azienda farmaceutica che ha sviluppato lenti a contatto innovative e prodotti specifici per la loro cura, prodotti terapeutici e chirurgici per l’ortopedia e medicina dello sport e tecnologie avanzate per la guarigione delle lesioni cutanee

Vi ricordiamo che la leggibilità del testo (intesa come formattazione, punteggiatura, uso del discorso diretto e indiretto ecc ecc) costituisce un parametro di valutazione da parte della giuria e dunque vi preghiamo di rileggere attentamente il testo prima di inviarcelo; refusi ed errori di battitura non comprometteranno certo la bontà di un buon racconto ma è pur vero che un testo privo di intoppi verrà apprezzato maggiormente dai giurati e dunque valutato in modo più favorevole di altri.

VFR Aviation ogni mese ti porta in quota con informazioni, notizie, tecnica, curiosità su tutto ciò che vola. Che pesi pochi grammi o qualche tonnellata, voli a poche decine di metri da terra o nella stratosfera, sia costruito in catena di montaggio o in un garage, abbia volato un secolo fa o da poche ore. Aerei e piloti su VFR Aviation sono in edicola o a portata di click, perché la passione per il volo non si spegne quando le ruote toccano terra.

A questo scopo, sebbene non sia nostra intenzione insegnare a scrivere ad alcuno, permetteteci di suggerirvi di rinfrescarvi alcune semplici regole dattilografiche:

http://www.vocidihangar.it/w/norme-dattilografiche/

Invece, se vorrete, all’indirizzo web:

http://www.vocidihangar.it/w/40-consigli-per-scrivere-bene/

troverete 40 consigli (tra il serio e il faceto) per scrivere meglio di quanto facciate già – bene, ne siamo certi -.

L’associazione italiana che promuove lo sviluppo, la diffusione e l’approfondimento di tutte quelle tematiche inerenti il patrimonio culturale e tecnologico che gli aeromobili rappresentano. Un gruppo di piloti o semplici sostenitori simpatizzanti che si prefiggono di cercare, valorizzare e restaurare in condizioni di volo aeromobili storici

Alcuni autori ci hanno chiesto chiarimenti circa il personaggio storico, Celestino Rosatelli, novità di questa VIIa edizione.

I racconti che conterranno riferimenti alla vita e al lavoro dell’ingegnere reatino (ufficialmente nato a Belmonte, a pochi chilometri da Rieti) verranno premiati dalla giuria con una valutazione proporzionale all’entità e alla bontà del coinvolgimento del personaggio storico nel racconto: maggiore la bontà e l’originalità dei riferimenti presenti nel testo, migliore sarà la valutazione da parte della giuria.

Naturalmente ciascun autore potrà dare libero sfogo al proprio estro creativo tuttavia, trattandosi di un personaggio storico, vi suggeriamo di rispettare una certa verosimiglianza storica affinché il protagonista non assuma dei caratteri improbabili o addirittura grotteschi.

FISA – Fondazione Internazionale per lo Sviluppo Aeronautico. E’ un’associazione che promuove la disciplina sportiva e ricreativa del volo con particolare riguardo al Volo a Vela come strumento di educazione e formazione personale e sociale .

Ci teniamo a precisare che il racconto con Rosatelli quale protagonista non è obbligatorio ma è suggerito caldamente. Lo scopo malcelato è quello di portare all’attenzione dei lettori una notevole personalità della storia dell’aviazione italiana che, con i suoi velivoli, ha dato lustro alle costruzioni aeronautiche del nostro paese ma che, purtroppo, è per lo più ignorata o addirittura dimenticata.

In verità, nelle precedenti edizioni, la giuria esprimeva la sua valutazione seguendo ben dieci parametri … il personaggio storico è diventato semplicemente l’undicesimo parametro di valutazione.

Per intenderci: immaginate un racconto scritto benissimo, originale nei contenuti e brillante nella trama, realistico nei personaggi, azzeccato nel prologo e nel finale, con un ottimo titolo. Ebbene, questo racconto verrà valutato come ottimo anche se non conterrà una sola parola riferibile al personaggio storico. Allo stesso modo – sempre ad esempio – immaginate un secondo racconto che riporti la vita di Rosatelli minuto per minuto, ne elenchi morte e miracoli, parole e pensieri ma, purtroppo, fosse scritto malamente, senza capo né coda, sgrammaticato e pessimamente formattato … beh, sarebbe valutato comunque come modesto.

E’ un editore con una valida collana a carattere aeronautico nella quale vicende moderne e piu`lontane nel tempo si alternano. Si è occcupata della stampa e della diffusione dell’antologia del Premio.

Purtroppo, in rete, non sono disponibili granché informazioni a proposito del nostro personaggio storico … motivo in più per procedere ad una lodevole divulgazione storico/aeronautica, non vi pare?

Attendiamo fiduciosi i vostri racconti.

Per qualsiasi informazione: www.raccontitralenuvole.it





Ecco invece il bando :

Logo Racconti Tra Le Nuvole Bando Premio letterario Racconti fra le nuvole 2019



e la scheda di partecipazione: 

Logo Racconti Tra Le Nuvole

Scheda di partecipazione Racconti fra le nuvole 2019

 



 

Racconti tra le nuvole – Decolla la VIIᵃ edizione

Logo Racconti Tra Le Nuvole

E’ appena decollata la VIIa edizione di RACCONTI TRA LE NUVOLE, il premio letterario organizzato dall’associazione di velivoli storici HAG, Historical Aircraft Group, e dal sito di letteratura aeronautica VOCI di HANGAR con la collaborazione della rivista VFR AVIATION e della FISA, Fondazione Internazionale per lo sviluppo aeronautico.

L’azienda farmaceutica che ha sviluppato lenti a contatto innovative e prodotti specifici per la loro cura, prodotti terapeutici e chirurgici per l’ortopedia e medicina dello sport e tecnologie avanzate per la guarigione delle lesioni cutanee

L’edizione 2019, sovvertendo la convinzione diffusa che il VIIo sia l’anno dell’omonima crisi, sarà invece quella del sostegno economico di VR MEDICAL, azienda farmaceutica che ha sviluppato dei prodotti per il trattamento non chirurgico dell’artrosi, fratture ossee, tendiniti e neuropatie, oltre alla salute della donna. Per ultimo ha anche cura della nuova letteratura aeronautica italiana.

L’associazione italiana che promuove lo sviluppo, la diffusione e l’approfondimento di tutte quelle tematiche inerenti il patrimonio culturale e tecnologico che gli aeromobili rappresentano. Un gruppo di piloti o semplici sostenitori simpatizzanti che si prefiggono di cercare, valorizzare e restaurare in condizioni di volo aeromobili storici

Il Premio torna ad essere quello delle origini: puramente letterario. Dunque solo racconti di volo, cielo, piloti, insetti, nuvole e ogni altra entità organica e inorganica purché appartenente alla dimensione aerea.

Altre novità: il cosiddetto personaggio storico.

Nelle intenzioni degli organizzatori, esso costituisce il pretesto per mantenere vivo il ricordo di figure che recano lustro alla storia dell’Aviazione italiana.

La figura scelta per questa VIIa edizione è: Celestino Rosatelli.

FISA – Fondazione Internazionale per lo Sviluppo Aeronautico. E’ un’associazione che promuove la disciplina sportiva e ricreativa del volo con particolare riguardo al Volo a Vela come strumento di educazione e formazione personale e sociale .

I racconti che conterranno riferimenti alla vita e al lavoro dell’ingegnere reatino (ufficialmente nato a Belmonte, a pochi chilometri da Rieti) verranno premiati dalla giuria con una valutazione proporzionale all’entità e alla. bontà del coinvolgimento del personaggio storico nel racconto: maggiore la bontà e l’originalità dei riferimenti presenti nel testo, migliore sarà la valutazione da parte della giuria

Rimangono inalterate: partecipazione gratuita, giuria prestigiosa e anonima fino alla dichiarazione dei vincitori, pubblicazione gratuita dei racconti finalisti nell’antologia del Premio edita dall’editore LOGISMA, volo gratuito a bordo di un velivolo monomotore HAG, pubblicazione dei racconti non vincitori nel sito VOCI di HANGAR, targhe e diplomi di partecipazione.

E’ un editore con una valida collana a carattere aeronautico nella quale vicende moderne e piu`lontane nel tempo si alternano. Si è occcupata della stampa e della diffusione dell’antologia del Premio.

Ad essi si aggiunge il premio speciale VR MEDICAL che verrà attribuito al racconto più meritevole secondo il giudizio insindacabile dell’amministratore dell’azienda.

Novità importanti sono previsti anche per la premiazione che si terrà a Bagnoli di Sopra (PD), sede dell’HAG, la mattina di domenica 13 ottobre in luogo prestigioso ancora da destinarsi. Si tratterà di un evento specifico, pensato per rendere il giusto onore agli autori finalisti e ovviamente aperto a tutti i soci dell’HAG che potranno raggiungere l’aviosuperficie “Ali di Bagnoli” anche a mezzo dei loro splendidi velivoli storici. 

Ulteriori novità nel prossimo comunicato.

VFR Aviation ogni mese ti porta in quota con informazioni, notizie, tecnica, curiosità su tutto ciò che vola. Che pesi pochi grammi o qualche tonnellata, voli a poche decine di metri da terra o nella stratosfera, sia costruito in catena di montaggio o in un garage, abbia volato un secolo fa o da poche ore. Aerei e piloti su VFR Aviation sono in edicola o a portata di click, perché la passione per il volo non si spegne quando le ruote toccano terra.

A questo punto rompete gli indugi perché l’atterraggio della VIIa edizione di RACCONTI TRA LE NUVOLE è prevista per il 30 giugno mentre per il 1 agosto è fissata la divulgazione dei nomi dei 20 finalisti. Per la classifica finale e proclamazione del vincitore occorrerà invece attendere fino al 1 settembre. 

E ora … scaldate i motori e … di corsa a scrivere!

Per qualsiasi informazione: www.raccontitralenuvole.it





Ecco invece il bando :

Logo Racconti Tra Le Nuvole Bando Premio letterario Racconti fra le nuvole 2019



e la scheda di partecipazione: 

Logo Racconti Tra Le Nuvole

Scheda di partecipazione Racconti fra le nuvole 2019

 



Racconti tra le nuvole – Vincitrice e classifica finale

Il nostro sito e l’HISTORICAL AIRCRAFT GROUP (HAG, appunto), benemerita associazione appassionati di volo che recuperano e fanno volare aeromobili storici dal passato glorioso, sono lieti di annunciare il racconto vincitore e la classifica finale della Sezione Letteraria. 

La Giuria della VI edizione del Premio fotografico/letterario RACCONTI TRA LE NUVOLE, non senza difficoltà, ha così decretato: 

 

 

1) VOGLIO IMPARARE A VOLARE – Roberta Basile

 

2) LA GOCCIA D’ACQUA – Marilina Daniele

3) IL SARTO DI ULM – Grazia Gironella

 

4) IL DONO – Giacomo Marchi

5) SORVOLANDO – Giovanna Garraffa

6) SAM GORDON QUASI PILOTA – Laura Gallo

6) IL COLLEZIONISTA DI NUVOLE – Agnese Pelliconi

7) IL CIELO DENTRO – Clelia Accardo

8) UNA SCALATA VERSO LE NUVOLE E RITORNO – Amalia Cavotti

9) DELTAPLANO D’AMORE – Viti Grisoni

10) IL VOLO DELLO SPARVIERO – Paolo Caminiti

11) GOCCE DI MEMORIA – Maurizio Staid

12) L’ULTIMO PILOTA – Giovanni Odino

13) SEI UN MOSTRO – Giancarlo Gusso

14) IL PIONIERE OSCURO – Evandro Detti

15) IL RITORNO – Francesco Paolo Videtta

16) SULLE ALI DEI RICORDI – Eleonora Cappa

17) NATALE SULLE NUVOLE – Michele Malanca

17) MEDIO ORIENTE – Annalisa Santi

18) UN VIAGGIO CON UN BIPOSTO – Moroello Silvestri

19) TUTTO SUO PADRE Paolo Arnolfo

20) ARCHEOPTERYX – Noemi Novembre

 

Giungano da parte degli organizzatori i più vivi rallegramenti alla vincitrice e alle autrici che  condividono con lei il podio dei migliori autori.

A questo punto, a nome di VOCI DI HANGAR e dell’HAG, permetteteci di ringraziare anche coloro che, pur partecipando con impegno e passione, non sono giunti sulla piazza d’onore. Grazie per essere stati “dei nostri”, per esservi messi in gioco e per aver declinato a modo vostro il cielo, il volo e il mondo aeronautico in tutte le sue sfumature. Grazie davvero. 

A tutti loro ricordiamo che, come da regolamento, i racconti finalisti saranno pubblicati in ordine di classifica all’interno dell’antologia del Premio, stampata a cura dell’editore Logisma e disponibile in tutte le librerie on-line e/o presso l’editore.

Appuntamento dunque alla premiazione per conoscerci di persona e assegnare i premi previsti da regolamento.

 

 

La segreteria del Premio

Per qualsiasi informazione:

www.raccontitralenuvole.it




 

Racconti tra le nuvole – Finalisti VI edizione

La Giuria della VI edizione del Premio fotografico/letterario RACCONTI TRA LE NUVOLE, non senza difficoltà, ha decretato i 20 finalisti della Sezione Letteraria.

Il nostro sito e l’HISTORICAL AIRCRAFT GROUP (HAG, appunto), benemerita associazione appassionati di volo che recuperano e fanno volare aeromobili storici dal passato glorioso, sono lieti di annunciare, in ordine rigorosamente alfabetico, i racconti finalisti e i loro rispettivi autori:

 

# IL CIELO DENTRO – Clelia Accardo

# TUTTO SUO PADRE Paolo Arnolfo

# VOGLIO IMPARARE A VOLARE – Roberta Basile

# IL VOLO DELLO SPARVIERO – Paolo Caminiti

# SULLE ALI DEI RICORDI – Eleonora Cappa

# UNA SCALATA VERSO LE NUVOLE E RITORNO – Amalia Cavotti

# LA GOCCIA D’ACQUA – Marilina Daniele

# IL PIONIERE OSCURO – Evandro Detti

# SAM GORDON QUASI PILOTA – Laura Gallo

# SORVOLANDO – Giovanna Garraffa

# IL SARTO DI ULM – Grazia Gironella

# DELTAPLANO D’AMORE – Viti Grisoni

# SEI UN MOSTRO – Giancarlo Gusso

# NATALE SULLE NUVOLE –  Michele Malanca

# IL DONO – Giacomo Marchi

# ARCHEOPTERYX – Noemi Novembre

# L’ULTIMO PILOTA – Giovanni Odino

# IL COLLEZIONISTA DI NUVOLE – Agnese Pelliconi

# MEDIO ORIENTE – Annalisa Santi

# UN VIAGGIO CON UN BIPOSTO – Moroello Silvestri

# GOCCE DI MEMORIA – Maurizio Staid

# IL RITORNO – Francesco Paolo Videtta

 

Appuntamento dunque a giovedì 10 novembre per apprendere il titolo del racconto vincitore/vincitrice e il suo autore/autrice, del II e III classificato nonché la classifica generale con tutti gli altri piazzamenti.

A questo punto, a nome di VOCI DI HANGAR e dell’HAG, permetteteci di ringraziare coloro che, pur partecipando con impegno e passione, non sono giunti in finale. Grazie per essere stati “dei nostri”, per esservi messi in gioco e per aver declinato a modo vostro il cielo, il volo e il mondo aeronautico in tutte le sue sfumature. Grazie davvero. 

A tutti loro ricordiamo che, come da regolamento, i racconti non finalisti troveranno ospitalità nel nostro hangar e dunque verranno pubblicati con a corredo la biografia dell’autore/autrice e una breve scheda critica.

Giungano invece i nostri più sinceri rallegramenti per coloro che sono entrati in fianle: bravi!

La segreteria del Premio

 

Per qualsiasi informazione:

www.raccontitralenuvole.it




 

Racconti tra le nuvole – Annullamento sezione fotografica




A causa del ridottissimo numero di fotografia ricevute,

gli organizzatori del Premio fotografico/letterario “RACCONTI TRA LE NUVOLE”, ossia l’HISTORICAL AIRCRAFT GROUP (HAG, appunto), benemerita associazione appassionati di volo che recuperano e fanno volare aeromobili storici dal passato glorioso, e VOCI di HANGAR, il sito web di letteratura aeronautica inedita e non solo,

sebbene con profondo rammarico,

sono addivenuti all’incresciosa decisione di invalidare la competizione relativa alla Sezione Fotografica del Premio.

In altri termini, fermo restando quanto concerne la Sezione Narrativa, la VI edizione del Premio non avrà un vincitore della sezione fotografica come pure non ci sarà una foto vincitrice che verrà premiata, tra le altre, con la pubblicazione quale immagine di copertina dell’antologia contenente i racconti vincitori e finalisti.

Appuntamento dunque al 01 novembre 2018 per la diffusione dei 20 finalisti della Sezione Narrativa e un sincero ringraziamento a quei fotografi che hanno onorato la competizione con la loro partecipazione.

La Segreteria del Premio

Per qualsiasi informazione:

                      www.raccontitralenuvole.it